SCUOLA DELL'INFANZIA E DOPOSCUOLA SANT'ANNA
SABBIUNO DI PIANO

Un po’ di storia

 

Il primo stabile, pensato solo per laIl primo "asilo" inaugurato il 17 giugno 1951 materna, fu inaugurato il 17 giugno 1951; i lavori erano iniziati il 26 luglio 1950 (festa di S. Anna) e conclusi nel novembre dello stesso anno. Ben presto si vide che gli ambienti erano pochi e non sufficientemente vasti: infatti ci si rese subito conto che, accanto alla scuola materna, era necessario far funzionare anche un doposcuola. Iniziava allora nel nostro territorio il passaggio da un tipo di comunità agricola ad un tipo di comunità commerciale ed industriale e si avvertiva l’urgenza di una sistemazione dei bimbi, anche al pomeriggio, fino alla fine delle elementari. Fu così che il venerando parroco D. Enrico Bonini, ormai ottantenne, con uno slancio meraviglioso, iniziò la ristrutturazione e l’ampliamento del precedente edificio: l’inaugurazione avvenne nel 1958.

Mons. Baroni, accompagnato da Don Bonini benedice il primo ampliamento 15/6/1958Era stato sostenuto in questi lavori dal legato di 10 milioni del Sig. Calisti a favore della Parrocchia e dall’aiuto di moltissimi parrocchiani e benefattori.

Le spese, però, superarono i 20 milioni (siamo nel 1958!): ne risultò un complesso invidiabile, sia come modernità di concezione, sia come funzionalità. E il santo D. Bonini (il cui corpo riposa nella nostra chiesa parrocchiale) lasciò scritto: “Ho dato tutto: Don Enrico Boninimi sono riservato solo quanto sarà necessario per il mio funerale”. Negli anni ‘70 avemmo nella nostra parrocchia, a Castel Maggiore, a Cadriano un forte sviluppo industriale. Ci veniva domandato un tipo di servizio che andasse incontro a numerosi genitori costretti a lavorare lontano da casa con orari svariati, sia alla mattina che alla sera. Si pensò ad un altro ampliamento di circa 290 metri quadrati per il doposcuola: opera che fu inaugurata nel 1983.

Ma anche questo apparve presto insufficiente, tanto più che la direzione didattica e l’amministrazione comunale ci avevano fatto presente che, con le nuove direttive ministeriali sui programmi e sugli orari, lo stabile delle scuole elementari statali di Sabbiuno non era assolutamente in grado di soddisfare le nuove esigenze. Solamente se la parrocchia avesse potuto mettere a disposizione i locali del doposcuola per i rientri pomeridiani dei bimbi (uno o due giorni la settimana a seconda delle classi), le elementari a Sabbiuno avrebbero potuto continuare la loro attività. Noi promettemmo che ad ottobre del 1991 sarebbe stato pronto un altroNuove strutture ampliamento per soddisfare le nuove necessità: ampliamento che fu inaugurato dal Cardinale Buffi il 3 ottobre 1991. Tre ampliamenti, soprattutto per il Doposcuola che attualmente ha raggiunto una ottantina di alunni.
Non potevamo dimenticare la materna per la quale non avevamo una sala giochi, mentre il dormitorio e i servizi erano ormai insufficienti per quasi 50 alunni. Ecco allora un altro ampliamento di circa 160 metri quadrati che abbiamo avuto la gioia di inaugurare sabato 25 novembre 2000, insieme ad un notevole spazio verde e ad un’area consistente per attrezzature sportive per i bimbi della materna e per gli alunni del Doposcuola.

50 anni della Materna e del Doposcuola

Don Luigi in occasione del 50° anniversario della scuola materna
 

Home

SCUOLA DELL'INFANZIA E DOPOSCUOLA SANT'ANNA
VIA SAMMARINA  31 - 40013 SABBIUNO DI PIANO (BO)
Tel. 051 712745 -
Cell. 320 1634544
mail:
matsantannasabbiuno@yahoo.com

Questo sito non utilizza cookie